maggio, 2018 | Country House Le Grange del Conero

Numana e Marcelli, oltre le spiagge c’è di più …

Numana e Marcelli sono due perle della Riviera del Conero, mete turistiche complementari, parti della stessa mela che si sviluppano entro i confini del meraviglioso Parco del Conero. Numana è la custode della storia, mentre la sua frazione, Marcelli, nasce a seguire attorno al lungomare con un concentrato di servizi. Dalle falde del Monte Conero, Numana si snoda lungo viuzze ripide e cariche di racconti, per poi protendersi nel caratteristico e arioso porticciolo. Costituisce una delle più particolari cittadine del Medio Adriatico e si distingue in Numana Alta e Numana Bassa. La prima rappresenta la parte più antica, con le case dei pescatori di calcare bianco, ora sapientemente ristrutturate, i vicoli stretti della zona della Torre, il palazzo vescovile, sede attuale del Municipio, in bella vista sulla Piazza del Santuario insieme alla moderna chiesa del SS. Crocifisso di Numana. Quest’ultima prende il nome dal crocifisso ligneo in essa esposto, opera tra le più enigmatiche e interessanti della cultura cristiana. Numana Bassa è la zona giovane rispetto alla alta, con un porticciolo turistico e vari stabilimenti balneari. La cittadina si è sviluppata anche a ridosso delle colline prospicienti: gli Svarchi e il Villaggio Taunus, due eleganti quartieri che offrono la possibilità di soggiorni all’insegna della tranquillità e dei calmi ritmi. Proseguendo dal porticciolo verso Sud, dopo circa 1 chilometro si arriva a Marcelli, con il suo corso pieno di negozi, bar e ristorantini di pesce, e una vasta scelta di strutture turistiche e ritrovi. Insomma, una giusta amalgama di antico e moderno. Le bellezze storiche di monumenti e chiese si integrano con quelle naturali di spiagge, scogli e sentieri nei boschi, in una cornice che coniuga con equilibrio, natura selvaggia e comfort moderni e li [...]

  • Permalink Gallery

    Le splendide spiagge del Conero, da Ancona a Marcelli di Numana

  • 11_spiaggiola3
  • vela
  • portonovo torre
  • mezzavalle

Le splendide spiagge del Conero, da Ancona a Marcelli di Numana

Ci avevano detto che avremmo trovato un posto bellissimo, ma non immaginavamo lo fosse fino a questo punto…Eh si cari viaggiatori, il passa parola non sbaglia, il Conero è una grande e fantastica sorpresa ed è a due passi da casa vostra. Una volta scoperto questo angolo di paradiso c’è chi lo promuove a gran voce, indicandolo come prima scelta o validissima alternativa a destinazioni note, ugualmente notevoli, ma meno centrali e comode da raggiungere. Con il passavoce arrivano questi punti di forza: Conero uguale a spiagge meravigliose, tanto da vedere tra storia e tradizione, persone genuine, enogastronomia da urlo, rapporto qualità prezzo più che equilibrato, il tutto a distanze accettabili da qualsiasi punto della penisola data la sua posizione baricentrica. Il Conero è a 4 ore circa da Milano, 5 da Trento, tre da Roma, 3 e mezza da gran parte della Toscana, due da Bologna e così via. E delle spiagge, ne vogliamo parlare? Ognuna spettacolare e differente dall’altra. E c’è un’altra cosa importante da dire, sulle spiagge del Conero sventola la Bandiera Blu, un vessillo che sta a significare mare stupendo e servizi ad hoc e si trovano tutte entro i confini del Parco del Conero, eccellenza ambientale. Cosa desiderare di più?

NUMANA e MARCELLI di NUMANA

La SPIAGGIOLA

Deliziosa, sofisticata e raccolta, colorata da fila di ombrelloni, la Spiaggiola ha il fondale per il primo tratto basso perchè protetto da scogliere che rendono questa parte di costa a nord del porto, uno dei più amati dai turisti. Come ci si arriva? In bus o a piedi dalla piazza di Numana in direzione Piazza della Torre o dal porticciolo turistico. Tra la Spiaggiola e la confinante Spiaggia dei Frati è collocata la Caletta, un’area destinata [...]

free vector