Parco del Conero – Riviera del Conero

La Riviera del Conero è il tratto di costa dell’Adriatico, alto e roccioso, che dal porto della città di Ancona giunge sino alle spiagge del litorale di Marcelli di Numana. Il Monte Conero, da cui deriva il nome della Riviera, forma l’omonimo promontorio di 572 metri a picco sul mare, che crea insenature e piccole spiagge rocciose o sassose ed ha uno sviluppo costiero di circa venti chilometri. Questo territorio è protetto dal Parco regionale del Conero, il primo parco regionale marchigiano per data di istituzione. La Riviera del Conero si trova nelle Marche, in centro Italia. A differenza delle altre località di vacanza dell’ Adriatico, questo è l’unico tratto di costa da Trieste al Gargano ricco di spiagge da sogno, differenti tra loro: da quelle a ciottoli bianchi, a baie ricavate dall’ incontro tra la falesia ed il mare, grotte e lunghe spiagge che ricordano le caraibiche incorniciate dalla vegetazione e da boschi, ad un lungomare attrezzato di ghiaia fine. Le cittadine che si affacciano sul mare inserite in questo contesto sono Ancona, Sirolo, Numana e Marcelli di Numana. Camerano fa sempre parte della Riviera del Conero ma rimane leggermente all’ interno. Anche l’ hinterland è pieno di proposte interessanti storico/culturali ed eno-gastronomiche.